#FuoriGioco #nel goal non c’è colore

 

Da poco più di 2 mesi è cominciata l’avventura calcio-radiofonica di Alta Frequenza, con la nuova rubrica  Fuori Gioco.
Seguiremo le vicissitudini calcistiche dell’Arcolaio Footoball Club, una squadra che vede protagonisti giovani richiedenti asilo e rifugiati ospiti di alcune strutture di accoglienza gestite dal Consorzio Arcolaio.
Il titolo e il claim sono indicativi. Come una delle regole del calcio –  la più discussa tra l’altro –  così come le tematiche legate all’accoglienza degli immigrati e alla loro integrazione ( fuori gioco deriva dalla parola inglese offside, che significa propriamente “fuori posto, in posizione non regolare”), indicativo del momento che stiamo vivendo. Ma il nostro intento è quello di stravolgerne i simboli e i significati.
Oltre a parlare di calcio in tutte le sue declinazioni, cercheremo di trattare argomenti fuori dal gioco  con i ragazzi che fanno parte della squadra. Ci faremo raccontare un po di loro, la propria passione per il calcio, da dove vengono, quali sono le proprie aspettative e i loro sogni. Insomma quattro chiacchiere per conoscersi e farsi conoscere, per sradicare pregiudizi e false opinioni, per mettere il razzismo fuori gioco. 
Saremo on line tutti i mercoledì dalle 19.30 su  www.spreaker.com/user/radioaltafrequenza    oppure sulla nostra pagina Facebook  facebook.com/radioaltafrequenza

staytuned  stayradio  stayFuoriGioco!